Showy Boys-L’entusiasmo di mister Corina: “Società solida, programmi condivisi, obiettivi definiti”
9 febbraio 2021
FINAL EIGHT MILANO 2021: LA DIVISA GARA SPECIAL EDITION HAPPY CASA BRINDISI
9 febbraio 2021

Terminato anche l’ultimo giro di lancette della Regular Season, mancano solamente i due recuperi della 3a giornata di ritorno e della 5a per completare definitivamente il ranking di SuperLega Credem Banca della stagione 20/21.
 

La Vero Volley Monza è pronta a giocarsi il tutto per tutto nella gara che, in caso di vittoria secca, le permetterebbe di posizionarsi tra le big, scalzando il 4° posto alla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. I brianzoli, ora a quota 36 punti, con un qualsiasi risultato da punti entrerebbero nella top 5.
Dall’altra parte della rete la NBV Verona, con Kaziyski alla 300esima in carriera. I veneti, che domenica sono caduti al tie break nel derby alla Kioene Arena, sono matematicamente noni e già certi di passare attraverso il Turno Preliminare. I precedenti sorridono ai veronesi che in 11 delle 14 occasioni hanno imposto la loro supremazia sui lombardi. Holt murava all’ombra dell’Arena nella stagione 2009/2010 e Milan Peslac era tra le file brianzole nel 2016/2017.

La Consar Ravenna attende in Romagna l’Allianz Milano nel 15° confronto. Non influente ai fini della classifica, la gara di mercoledì sarà una prova generale in occasione del Turno Preliminare già in calendario per il 21 febbraio. I lombardi nell’ultimo turno non sono riusciti nell’impresa e hanno portato a casa un solo punto nella sfida contro la Gas Sales Bluenergy, mentre i ravennati sono caduti nella tana dell’Itas Trentino. Un risultato di qualsiasi genere, infatti, non cambierebbe la posizione nel tabellone dei due team che sono già certi di occupare il decimo posto, la Consar Ravenna, e l’ottavo, l’Allianz Milano.
Recine vicino ai 1100 sigilli e Urnaut a -4 dai 3100 punti in carriera.

 

Vero Volley Monza – NBV Verona
 

RECEDENTI: 14 (3 successi Vero Volley Monza, 11 successi NBV Verona)
EX: Maxwell Philip Holt a Verona nel 2009/2010; Milan Peslac a Monza Vero Volley nel 2016/2017.
A CACCIA DI RECORD:
In carriera Regular Season: Thomas Jaeschke – 15 attacchi vincenti ai 500 (NBV Verona); Santiago Orduna – 2 muri vincenti ai 200 (Vero Volley Monza).
In carriera tutte le competizioni: Matey Kaziyski – 1 alle 300 partite giocate, 3 battute vincenti alle 500 (NBV Verona); Donovan Dzavoronok – 22 punti ai 1700 (Vero Volley Monza); Filippo Lanza – 6 punti ai 3100 (Vero Volley Monza).

Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Ci giochiamo tutto in una gara, è vero. Noi però dobbiamo pensare solo a fare la nostra prestazione, poi tutto il resto si vedrà. A Perugia sapevamo che sarebbe potuto succedere qualcosa sulle loro rotazioni, ma siamo stati bravi a non perdere mai il filo del nostro gioco. Il nostro focus era concentrarci sulla nostra parte di campo e fare i tre punti: obiettivo centrato anche con poche sbavature. Verona? Giocherà libera ma allo stesso tempo con attenzione sugli aspetti individuali. Come aveva detto il loro coach nel pre gara di Padova, vogliono preparare al meglio i Play Off. Non ci aspettiamo quindi una gara semplice, anzi. Sarà una gara dove noi abbiamo tutto da perdere mentre loro tutto da guadagnare”.
Mads Jensen (NBV Verona): “Sappiamo che la gara non cambia la nostra situazione in classifica, ma vogliamo giocarci la Regular Season fino in fondo e chiudere con una vittoria che potrebbe darci nuovo slancio in vista dei Play Off. Monza è una squadra che gioca bene in ogni fase, e i numeri della loro stagione parlano da soli. Sarà fondamentale ritrovare sicurezza a muro e in contrattacco, mantenendo alta l’efficacia in battuta: in questi giorni abbiamo lavorato principalmente su questo. Come diceva Stoytchev al termine della partita con Padova, dobbiamo essere concreti nei pochi momenti decisivi della partita e questo dipende solo da noi”.

 

Consar Ravenna – Allianz Milano

PRECEDENTI:14 (8 successi Allianz Milano, 6 successi Consar Ravenna)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD:
In carriera Regular Season: Francesco Recine – 14 punti ai 1000 (Consar Ravenna); Riccardo Sbertoli – 4 muri vincenti ai 100 (Allianz Milano).
In carriera tutte le competizioni: Matteo Piano – 2 muri vincenti ai 600 (Allianz Milano); Tine Urnaut – 4 punti ai 3100 (Allianz Milano); Giulio Pinali – 4 punti ai 500 (Consar Ravenna); Francesco Recine – 8 punti ai 1100 e 1 muro vincenti ai 100 (Consar Ravenna).

Stefano Mengozzi (Consar Ravenna): “Quella di mercoledì sera sarà l’ultima partita della nostra Regular Season, giocheremo in casa e quindi ci teniamo particolarmente a finire nel modo giusto per disputare un bel Play Off, con la testa giusta e il morale alto, sfruttando anche questa partita per portarci dietro quello che di positivo abbiamo fatto. Questa partita con Milano ci servirà come prova generale e anche se la classifica di Milano è già definita ci aspettiamo comunque una squadra combattiva e determinata come poi le squadre di Piazza hanno sempre dimostrato di essere”.
Matteo Meschiari (Allianz Milano): “Nel campionato italiano non ci sono gare facili e Ravenna sarà un bel banco di prova in vista dei Play Off. Noi ci arriviamo in buone condizioni nonostante l’ultima sconfitta e abbiamo sicuramente voglia di riscattarci. Ravenna è una squadra che ha dimostrato di poter mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Della formazione romagnola bisogna temere la fase di muro-difesa oltre che l’aspetto caratteriale: è una squadra giovane che non molla mai. L’approccio alla gara è sempre un aspetto fondamentale a prescindere dal fatto che il risultato abbia o meno importanza per la classifica. Siamo vicini ai Play Off, ogni gara per noi dev’essere affrontata come una finale con la massima concentrazione e determinazione”.

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 54, Cucine Lube Civitanova 51, Itas Trentino 47, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 37, Gas Sales Bluenergy Piacenza 37, Vero Volley Monza 36, Leo Shoes Modena 34, Allianz Milano 30, NBV Verona 23, Consar Ravenna 19, Kioene Padova 15, Top Volley Cisterna 7
1 incontro in meno: Vero Volley Monza, Allianz Milano, NBV Verona,
Consar Ravenna

Recupero 3a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 20.30
Vero Volley Monza – NBV Verona
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Arbitri: Santi, Vagni (Marani)
Video Check: Lobrace
Segnapunti: Balconi

Recupero 5a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 20.30
Consar Ravenna – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Turtù, Giardini (Pettenello)
Video Check: Tramontano
Segnapunti Casadei

 

Del Monte®Coppa Italia Serie A2/A3
Quarti di Finale: tutti i match in gara unica mercoledì 10 febbraio. Al via la corsa alla coccarda tricolore

Mercoledì 10 febbraio andranno in scena i Quarti di Finale della Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3. Alle 17.00 in programma Taranto – Porto Viro, alle 18.00 si giocano in simultanea Cuneo – Brescia e Ortona – Reggio Emilia. La chiusura spetta a Bergamo – Galatina. Le sfide in gara secca stabiliranno le quattro Semifinaliste della kermesse che assegna la coccarda tricolore.

Il sipario si alza con il match inedito tra la Prisma Taranto, matricola che si è classificata seconda in Serie A2 Credem Banca al termine del girone di andata, e la Delta Group Rico Carni Porto Viro, vincitrice del titolo invernale nel Girone Bianco A3 Credem Banca, con il palleggiatore Kindgard alla gara n. 200 in carriera, Sperandio a caccia dell’ace n. 100 e Lazzaretto dei 5 punti per arrivare a 900. Tra i tarantini, invece, traguardi personali in vista per Di Martino, a 1 block dalla cifra tonda dei 200, per Presta con i 1000 punti a sole tre giocate vincenti e per Padura Diaz che con 8 punti centrerebbe i 4500 punti. Il Club pugliese annovera nella sua storia delle partecipazioni alla coppa di A1, con tanto di approdo in Semifinale ed eliminazione ad opera di Treviso nel 2006/07, e altre partecipazioni alla Coppa di A2, con approdo in Finale nel 1999/00 ed epilogo sfortunato nella resa dei conti contro Della Rovere Fano. La vincente sfiderà una tra Ortona e Reggio Emilia.

Alle 18.00 due squadre di A2 Credem Bancaa confronto nel Quarto tra BAM Acqua S. Bernardo Cuneo e Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia, finalista della passata edizione, beffata al tie break da Bergamo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno nel match clou. Si tratta del secondo incrocio tra i due team dopo la sfida vinta dai piemontesi in Regular Season. I padroni di casa hanno chiuso il girone di andata da quarta forza della classifica, mentre gli ospiti, che ritrovano da avversario il centrale Codarin (1 punto ai 900), ex del match, hanno staccato il pass per i Quarti piazzandosi in quinta posizione. I bresciani, inoltre, hanno preso parte tre volte alla Coppa Italia riservata ai collettivi di A2 uscendo di scena in Semifinale nell’edizione 2018/19. La vincente del match sfiderà un’avversaria tra Bergamo e Galatina. Tra gli ospiti, Esposito è a 12 punti dai 1000, Cisolla a 19 punti dai 7800 e a 4 ace dai 500.

Alla stessa ora, la Sieco Service Ortona, terza forza del torneo di A2 al termine del girone di andata, ospita nel proprio palazzetto la Conad Reggio Emilia, sesta in graduatoria a metà Regular Season. Le due squadre si sono già affrontate complessivamente 13 volte e il bilancio è di 8 vittorie a 5 per gli abruzzesi. Questo è il primo incrocio in Coppa Italia. Eliminata lo scorso anno ai Quarti, la Sieco ha disputato più volte anche la Coppa riservata alla sola A2 approdando in Semifinale nella stagione 2014/15 per poi essere eliminata da Vibo Valentia. Finora poca fortuna in Coppa per Reggio, che si è fermata ai Quarti. Un ex per squadra: il centrale Fabi ha militato a Reggio Emilia nella passata stagione, così come il centrale Sesto. Tra i padroni di casa Sette è a 17 punti dai 600 e a 16 attacchi vincenti dai 500 Tra gli ospiti partita numero 300 in Serie A per Ippolito. La vincente sfiderà una tra Taranto e Porto Viro.

Nell’ultima gara in programma (ore 19.30), l’imbattuta Agnelli Tipiesse Bergamo ospita l’Efficienza Energia Galatina. Gli orobici vantano il titolo di Campioni d’inverno della Serie A2 e si presentano da detentori della Coppa, vinta lo scorso anno al tie break contro Brescia nella Finalissima dell’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO). La storia bergamasca passa anche per due finali perse nella Coppa riservata alla A2: nel 2017/18 la sconfitta in 4 set contro la Ceramica Scarabeo GCF Roma e nel 2018/19 la beffa al tie break contro la Gas Sales Piacenza. Gli ospiti, approdati in A3 rilevando il titolo di Corigliano, sfidano per la prima volta Bergamo in una manifestazione di Serie A. Il Club pugliese si è qualificato vincendo il titolo d’inverno del Girone Blu in A3, davanti a Tuscania, e in Regular Season vanta 12 vittorie e 3 sconfitte. Tra i padroni di casa Pierotti è a 12 attacchi punto dai 1000 e a 2 ace dai 100. La vincente del match sfiderà la qualificata della sfida tra Cuneo e Brescia.

La formula
La Coppa Italia si svilupperà nelle seguenti fasi: Quarti di Finale, Semifinali e Finale. Le squadre classificate dal 1° al 6° posto di Serie A2 e le due squadre al 1° posto in A3 al termine dei rispettivi gironi di andata sono qualificate direttamente alla Coppa Italia e verranno inserite in tabellone. Le 8 squadre disputano i Quarti di finale e le Semifinali in gara unica in casa delle squadre con migliore classifica al termine del girone di andata della prima fase. Le due squadre vincenti le semifinali disputeranno la Finalissima.

Al link
https://www.legavolley.it/calendario/?Anno=2020&IdCampionato=817
È possibile visualizzare il calendario dei Quarti

Quarti di Finale Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3
Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 17.00
Prisma Taranto – Delta Group Rico Carni Porto Viro
Diretta YouTube
Arbitri: Colucci, Stancati
Video Check: Curci
Segnapunti: Iaia

Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 18.00
BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia
Diretta YouTube
Arbitri: Pozzi, Cavicchi
Video Check: Viale
Segnapunti: Vaschetto

Sieco Service Ortona – Conad Reggio Emilia
Diretta YouTube
Arbitri: De Simeis, Di Bari
Video Check: Candeloro
Segnapunti: Di Florio

Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 19.30
Agnelli Tipiesse Bergamo – Efficienza Energia Galatina
Diretta YouTube
Arbitri: Usai, Prati
Video Check: Artina
Segnapunti: Pulcini

Semifinali Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3
Mercoledì 24 febbraio 2021, ore 20.30
Vincente di Bergamo/Galatina – Vincente di Cuneo/Brescia
Vincente di Taranto/Porto Viro – Vincente di Ortona/Reggio Emilia

Semifinali Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3
Giovedì 11 marzo 2021, ore 20.30
Finale
 

Serie A2 Credem Banca
Rinviata Ortona – Taranto

La Lega Pallavolo Serie A, preso atto della richiesta congiunta dei due club, ha disposto il rinvio a data da destinarsi della gara Sieco Service Ortona – Prisma Taranto, in programma il 14 febbraio 2021, in Serie A2.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *