ATLETICA, IL CONSIGLIO FEDERALE APPLAUDE GLI AZZURRI
10 marzo 2021
TORO, SECONDO POSTO NEL GIRONE D2 E TESTA ALLA SECONDA FASE
10 marzo 2021

Roma – Una giornata tipicamente invernale ha fatto da sfondo all’allenamento odierno della Nazionale Italiana Rugby che sabato alle 15.15 affronterà allo Stadio Olimpico di Roma il Galles nel match valido per il quarto turno del Guinness Sei Nazioni 2021. La partita sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Il programma della giornata odierna ha ricalcato per grandi linee quello seguito ieri con prima parte della mattinata dedicata ad allenamento in palestra e riunioni per poi spostarsi al CPO Giulio Onesti per allenamento sul campo in gruppo e divisi per reparti.

Nel raduno dell’Italrugby – dopo l’infortunio contro l’Inghilterra nel secondo dei due recuperi del Guinness Sei Nazioni 2020 – si è rivisto Edoardo Padovani: “Essere qui per me è sempre un motivo di orgoglio – ha esordito il trequarti in forza al Benetton nell’incontro stampa odierno via web – e ho lavorato duramente per riprendere la miglior condizione fisica in primis e poi cercare di riconquistare un posto nel gruppo azzurro”.

“Il Galles è una squadra solida che ha mostrato di non mollare mai nelle prime tre partite riuscendo a recuperare lo svantaggio iniziale ottenendo tre vittorie. Sarà un match duro che affronteremo puntando il focus su noi stessi cercando di esprimere al meglio il nostro gioco” ha concluso Padovani.

Nella giornata odierna Andrea Zambonin, seconda linea del Kawasaki Robot Calvisano e invitato al raduno romano della Nazionale, farà rientro presso il suo club di appartenenza. Giovedì alle 15 è in programma l’annuncio formazione dell’Italia che affronterà il Galles sabato prossimo allo Stadio Olimpico di Roma.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *