Allianz Galatone contro Turi per restare in carreggiata
13 marzo 2021
L’Happy Casa Brindisi sfida Bologna per il secondo posto
13 marzo 2021

“Tutti meritano una possibilità di partecipare a una competizione”. È questa la filosofia con cui si inaugura il primo campionato mondiale online di kata per ragazzi con qualsiasi tipo di disabilità, in scena domenica 25 aprile 2021 in diretta streaming sul canale YouTube “I-Karate Global”.

Ci saranno ben 27 categorie che, divise per sesso e per età, diventeranno circa 45, con l’aspettativa di partecipazione di oltre 300 atleti provenienti da diversi continenti. Ci saranno ragazzi e ragazze con disturbi dello spettro autistico, disabilità uditiva, disabilità intellettiva, disabilità fisica, disabilità visiva e atleti in sedia a rotelle.

Le iscrizioni all’evento sono ancora aperte! Basta compilare il form che si può trovare cliccando qui. I partecipanti potranno iscriversi a diverse discipline e per ognuno ci sarà un trofeo unico alla fine della giornata. Per la Inclusive Karate Federation, infatti, partecipare è vincere. Ecco perché, grazie alla metodologia e al sistema di competizioni studiato, potranno partecipare anche ragazzi con poca esperienza.

Non è la pima volta che I-Karate Global organizza eventi del genere. I Campionati Mondiali inclusivi sono già andati in scena, ma “dal vivo”. Anche nel 2020 era in programma, ma purtroppo è stato cancellato a causa della pandemia in corso ed è stato riprogrammato ad ottobre del 2021, a Klin, in Russia. Ma, di necessità virtù, alla fine dell’anno passato è stato organizzato il primo Campionato Europeo Open Online Inclusivo, per dare agli studenti un supporto extra in questi tempi particolari. Visto il grande successo che ha visto la partecipazione di 17 paesi e 206 atleti, con oltre 10.000 visualizzazioni, si è deciso di procedere sulla strada dell’online, mantenendo parallelamente l’evento dal vivo. Insomma, da quest’anno ci saranno due Campionati Mondiali inclusivi!

A volte viaggiare è difficile e complesso per alcuni atleti, e anche la parte finanziaria può spesso essere un problema. Grazie al Campionato online, invece, ci sarà davvero posto per tutti.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito di I-Karate Global (Inclusive Karate Federation), oppure guardare il video sulla pagina Facebook.

Inoltre, per qualsiasi dubbio è possibile contattare Fabio Verdone, Presidente – K Project Roma, docente di Karate presso l’Università degli Studi di Roma Foro Italico e membro della Commissione Disabili Fijlkam – CONI, al seguente indirizzo email: verdonefabio@outlook.com o al suo numero di telefono 3281732925.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *