Prisma Taranto, ko interno con Siena
13 marzo 2021
Sospeso il Campionato Nazionale Juniores di calcio
13 marzo 2021

Risultati Quarti di Finale Gara 1:
Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano 2-3 (25-18, 25-21, 25-27, 31-33, 17-19)

Itas Trentino – Gas Sales Bluenergy Piacenza 3-2 (25-18, 23-25, 22-25, 25-20, 15-8)

Giocata martedì
Vero Volley Monza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 (25-20, 25-22, 24-26, 25-22)

Domenica 14 marzo 2021, ore 17.30
Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes Modena

Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano 2-3 (25-18, 25-21, 25-27, 31-33, 17-19) – Sir Safety Conad Perugia: Travica 2, Leon Venero 31, Russo 9, Muzaj 15, Plotnytskyi 18, Solé 19, Biglino (L), Colaci (L), Zimmermann 0, Atanasijevic 2, Vernon-Evans 1, Ricci 0, Piccinelli 0, Ter Horst 0. N.E. All. Heynen. Allianz Milano: Sbertoli 5, Ishikawa 14, Kozamernik 9, Patry 23, Urnaut 18, Piano 14, Staforini (L), Pesaresi (L), Daldello 0, Weber 2, Basic 1, Maar 0, Mosca 0. N.E. Meschiari. All. Piazza. ARBITRI: Zanussi, Frapiccini. NOTE – durata set: 26′, 28′, 36′, 43′, 29′; tot: 162′. MVP: Urnaut

L’Allianz Milano piazza il colpo al PalaBarton in Gara 1 dei Quarti di Finale Play Off. I meneghini si impongono al tie break in rimonta sulla Sir Safety Conad Perugia e si portano avanti nella serie che assegna un posto in Semifinale. Match a due facce con Perugia che parte forte nei primi due parziali con percentuali alte in attacco e pochi errori diretti. Poi, dal terzo parziale, la partita cambia. Milano non molla la presa, cresce in fase break e capitalizza i palloni importanti nei momenti clou. Tre set chiusi ai vantaggi tutti a favore della squadra di Piazza con il muro di Piano che al tie break mette la firma conclusiva. In una sfida equilibrata e combattuta (Perugia vince nel conto degli ace, 7 contro 5, Milano in quella dei muri, 10 contro 12) è decisivo Tine Urnaut. Il martello sloveno si prende l’MVP trovando colpi vincenti su palloni importanti. Sono 23 i punti per Patry, 14 a testa per Ishikawa e Piano (79% in primo tempo). A Perugia non bastano 31 palloni vincenti di Leon. Doppia cifra anche per Muzaj (15), Plotnytskyi (18) e per un ottimo Solé (19 punti con il 68% in primo tempo e 4 muri vincenti). Gara 2 domenica a Milano con l’Allianz a caccia della Semifinale e Perugia obbligata a vincere per allungare la serie.

MVP: Tine Urnaut (Allianz Milano)

Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia): “Oggi è andata così perché abbiamo meritato di perdere. Loro sono stati più bravi di noi, bisogna riconoscerlo. Siamo partiti bene, giocando due set di qualità, poi siamo calati, abbiamo commesso tanti errori in tutti i fondamentali perdendo la pazienza. La gara è girata e Milano ha avuto la meglio”.
Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): “La vittoria è arrivata perché non abbiamo mollato mai. Poi se loro giocano sul livello dei primi due set è molto difficile, anche se noi potevamo esprimerci meglio all’inizio. Ora testa a domenica, è una partita secca, Perugia è abituata a giocarle, noi no”.

Itas Trentino – Gas Sales Bluenergy Piacenza 3-2 (25-18, 23-25, 22-25, 25-20, 15-8) – Itas Trentino: Giannelli 4, Santos De Souza 17, Lisinac 16, Abdel-Aziz 21, Michieletto 13, Podrascanin 10, De Angelis (L), Bonatesta (L), Rossini (L), Sperotto 0, Sosa Sierra 0, Kooy 2. N.E. Argenta, Cortesia. All. Lorenzetti. Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 0, Clevenot 9, Polo 7, Grozer 21, Russell 16, Mousavi 11, Fanuli (L), Scanferla (L), Tondo 0, Antonov 5, Botto 2, Candellaro 0, Finger 0. N.E. Izzo. All. Bernardi. ARBITRI: Curto, Giardini. NOTE – durata set: 24′, 29′, 32′, 26′, 15′; tot: 126′. MVP: Lucarelli

L’Itas Trentino si aggiudica in rimonta contro Piacenza il primo combattutissimo atto del confronto dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto in SuperLega Credem Banca. Confermando la tradizione favorevole fra le mura amiche della BLM Group Arena (dove ha vinto tutti gli scontri diretti giocati negli ultimi undici anni), la squadra gialloblù è riuscita ad avere la meglio sulla coriacea Gas Sales, brava a portarsi avanti 2-1 nel computo del set dopo aver a lungo sofferto l’avvio dei padroni di casa. Con le spalle al muro, Giannelli e compagni sono però riusciti nuovamente a reagire, volando verso il tie break grazie a Nimir e Lucarelli, gli stessi giocatori che poi hanno fatto la differenza nel quinto set, dominato dai locali.

MVP : Ricardo Lucarelli Santos De Souza (Itas Trentino)

Ricardo Lucarelli (Itas Trentino): “Avevo visto in tv tante partite dei Play Off dal Brasile. Sono sceso in campo consapevole di confrontarmi con le partite più combattute e sofferte della stagione. La conferma è arrivata oggi. Abbiamo sudato per cinque set prima di avere la meglio. Il nostro carattere è venuto fuori e sono contento, ma Gara 2, domenica, sarà ancora più difficile”.
Iacopo Botto (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Questa sera abbiamo giocato una buona partita e abbiamo dimostrato di voler passare il turno. A metà del quarto set e anche nel quinto siamo calati, in modo particolare abbiamo faticato al servizio. Ora dobbiamo ricaricare le batterie in vista di Gara 2, bisogna pensare a quello che abbiamo fatto di buono stasera e provare a fare ancora meglio domenica perché ci aspetterà un’altra battaglia sportiva”.

Martedì 9 marzo 2021
Vero Volley Monza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 (25-20, 25-22, 24-26, 25-22) – Vero Volley Monza: Orduna 0, Dzavoronok 13, Beretta 11, Lagumdzija 27, Lanza 13, Galassi 10, Brunetti (L), Holt 0, Davyskiba 1, Federici (L). N.E. Poreba, Ramirez Pita, Falgari, Calligaro. All. Eccheli. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Saitta 1, Rossard 19, Chinenyeze 7, Drame Neto 10, Defalco 19, Cester 7, Sardanelli (L), Gargiulo 3, Rizzo (L), Almeida Cardoso 0, Dirlic 4. N.E. Chakravorti, Corrado. All. Baldovin. ARBITRI: Rapisarda, Florian. NOTE – durata set: 26′, 30′, 31′, 27′; tot: 114′. MVP: Lagumdzija

Il programma
Quarti di Finale Gara 1
Domenica 14 marzo 2021, ore 17.30
Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes Modena

Diretta Eleven Sports
Arbitri: Zavater, Caretti (Polenta)
Video Check: Petterini
Segnapunti: Mochi

Quarti di Finale Gara 2
2a giornata Quarti Play Off SuperLega Credem Banca

Domenica 14 marzo 2021, ora 15.45
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza
Diretta RAI Sport al termine dell’evento precedente
Diretta Streaming su raiplay.it
Arbitro: Canessa, Gasparro (Notaro)
Video Check: Durante
Segnapunti: Moscato

Domenica 14 marzo 2021, ore 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Itas Trentino
Diretta Eleven Sports
Arbitro: Cesare, Vagni (Caretti)
Video Check: Spiazzi
Segnapunti: Rossi

Domenica 14 marzo 2021, ore 19.00
Allianz Milano – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Eleven Sports
Arbitro: Pozzato, Sobrero (Lambertini)
Video Check: Lobrace
Segnapunti: Zuccotti

Mercoledì 17 marzo 2021, ore 17.30
Leo Shoes Modena – Cucine Lube Civitanova

Diretta Eleven Sports
Arbitri: Boris, Lot (Bassan)
Video Check: Danieli
Segnapunti: Sofi

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *