Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca-Posticipo Quarti di Finale Gara 1: Civitanova supera Modena 3-0 e si porta avanti nella serie
15 marzo 2021
CASARANO-SORRENTO 1-0
15 marzo 2021

Risultato anticipo Quarti di Finale Play Off SuperLega
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza 3-0 (25-18, 33-31, 30-28)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Saitta 1, Rossard 9, Chinenyeze 7, Drame Neto 25, Defalco 18, Cester 6, Sardanelli (L), Rizzo (L), Almeida Cardoso 0, Dirlic 0, Gargiulo 0. N.E. Chakravorti, Corrado. All. Baldovin. Vero Volley Monza: Orduna 3, Dzavoronok 3, Beretta 6, Lagumdzija 16, Lanza 6, Galassi 9, Brunetti (L), Davyskiba 10, Federici (L), Calligaro 0, Holt 2. N.E. Ramirez Pita, Poreba, Falgari. All. Eccheli. ARBITRI: Canessa, Gasparro. NOTE – durata set: 24′, 39′, 37′; tot: 100′; MVP Abouba

La Tonno Callipo Calabria dopo una superba prestazione tra le mura amiche del PalaMaiata battendo Monza 3-0 in Gara 2, rimette in equilibrio la serie dei Quarti di Finale Play Off. Domenica prossima in Gara 3, nuovamente in terra brianzola, si deciderà il passaggio alle Semifinali per l’assegnazione dello scudetto. La vittoria di Vibo dimostra, ancora una volta, come i valori tra le due squadre si equivalgano: già dalla posizione in classifica al termine della Regular Season era evidente che a fare la differenza sarebbe stata solo cattiveria agonistica e determinazione. Quelle che oggi la squadra di coach Baldovin ha dimostrato fin dall’ingresso in campo, ben rappresentate dallo score dell’MVP Abouba, autentico mattatore del match con 25 punti, di cui 7 ace, 2 muri ed il 48% in attacco. Valerio Baldovin schiera il suo collaudato starting six: capitan Davide Saitta in diagonale con Aboubacar Drame Neto, Barthelemy Chinenyeze ed Enrico Cester in posto 3, Thibault Rossard e Torey James Defalco schiacciatori ricettori, Rizzo nel ruolo di libero. Risponde coach Massimo Eccheli, che schiera palleggiatore Orduna con Lagumdzija opposto; Beretta e Galassi al centro, Dzavoronok e Lanza in posto-4, il libero è Federici. Brilla nel primo set la Tonno Callipo abile a condurre sempre nel punteggio e con Monza vanamente ad inseguire. A chiudere il set l’attacco vincente di Rossard. Più equilibrati e combattuti i successivi lunghi due parziali. Nel secondo a fare la differenza è la maggiore concretezza in attacco della Tonno Callipo che ha costretto coach Eccheli a variare qualcosa facendo entrare Davyskiba per Dzavoronok. Cosa accaduta anche nel terzo set con lo stesso ceco che ha preso il posto di Lanza. Interminabili gli ultimi due set decisi sul filo di lana: nel secondo parziale cinque set point per Monza e quattro per Vibo chiuso da un ace di Abouba; nel terzo invece è sempre la Callipo a spuntarla dopo cinque match point al contrario di Monza che aveva avuto la possibilità di accorciare le distanze con l’unico set point sul 24-23 annullato da un attacco di Abouba. In evidenza tra le fila giallorosse anche l’americano Defalco (18 punti) che conferma l’ottimo standard di rendimento avuto in Gara-1. Al di là della rete ottima prestazione dell’opposto Lagumdzija, 16 punti per lui.

MVP: Abouba Drame Neto (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)

Enrico Cester (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Siamo soddisfatti per aver disputato un’ottima partita che ci è servita per portare a casa una vittoria netta che sicuramente resterà impressa nella testa degli avversari. Infatti ci aspettiamo la reazione di Monza in Gara 3. Abbiamo dimostrato per tutta la stagione di essere una squadra che può lottare per traguardi ambizioni, anche se a volte abbiamo avuto alti e bassi come succede a tutti. Certo il quinto posto ottenuto alla fine della Regular Season è un ottimo risultato per noi. Oggi siamo entrati in campo con la giusta cattiveria agonistica: la lotta è stata sempre equilibrata tranne in qualche frangente del terzo set con il vantaggio di qualche punto da parte loro. Ora testa a Gara 3 in cui servirà determinazione, spensieratezza, precisione in battuta e un pizzico di fortuna. Insomma dovremo andare a Monza senza paura e con la determinazione mostrata oggi”.
Santiago Orduna (Vero Volley Monza): “Oggi stiamo stati molto bravi a non mollare, meno invece a replicare la prova fatta vedere in Gara 1. Diciamo che loro hanno giocato nello stesso modo in cui abbiamo fatto noi in casa: battendo molto bene e mettendoci di conseguenza in difficoltà nella ricostruzione. Nonostante ciò siamo però stati bravissimi a tenere il passo fino ai vantaggi, mancando solo nello spunto sui finali di secondo e terzo set. Siamo un grande gruppo, che non molla mai, e questi sono i Play Off. Non c’è nulla di scontato e noi dobbiamo pensare a preparare al massimo Gara 3 per provare a centrare questa importante Semifinale”.
 

Risultati di Gara 1 Play Off SuperLega Credem Banca:
Vero Volley Monza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 (25-20, 25-22, 24-26, 25-22)
Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano 2-3 (25-18, 25-21, 25-27, 31-33, 17-19)
Itas Trentino – Gas Sales Bluenergy Piacenza 3-2 (25-18, 23-25, 22-25, 25-20, 15-8)

Quarti di Finale Gara 1
Domenica 14 marzo 2021, ore 17.30
Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes Modena
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Zavater, Caretti (Polenta)
Video Check: Petterini
Segnapunti: Mochi

Quarti di Finale Gara 2
Domenica 14 marzo 2021, ore 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Itas Trentino
Diretta Eleven Sports
Arbitro: Cesare, Vagni (Simbari)
Video Check: Spiazzi
Segnapunti: Rossi

Domenica 14 marzo 2021, ore 19.00
Allianz Milano – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Eleven Sports
Arbitro: Pozzato, Sobrero (Lambertini)
Video Check: Lobrace
Segnapunti: Zuccotti

Mercoledì 17 marzo 2021, ore 17.30
Leo Shoes Modena – Cucine Lube Civitanova
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Boris, Lot (Bassan)
Video Check: Danieli
Segnapunti: Sofi

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *