Padura Diaz (Prisma Taranto): “Vogliamo giocarcela con tutti”
26 marzo 2021
Volley: la Itas Trentino in finale di Champions
26 marzo 2021

E’ Clara Munarini, trentunenne arbitro di Parma, il direttore di gara designato da World Rugby per il turno inaugurale del Sei Nazioni Femminile del prossimo 3 aprile a Doncaster tra Inghilterra e Scozia. 

L’arbitro italiana, tra i protagonisti delle ultime puntate di #StudiOvale, è stata di recente timekeeper al Sei Nazioni maschile e giudice di linea in numerosi incontri del Peroni TOP10 e sarà assistita per la “prima” del Torneo dalla connazionale Maria Pacifico e ricoprirà poi analoga posizione il 17 aprile a Dublino per Irlanda v Francia, in coppia con Maria Beatrice Benvenuti.

Maria Pacifico sarà invece assistente arbitrale all’Arms Park di Cardiff nella seconda giornata tra Galles e Irlanda, gara per la quale è stato designato quale TMO il veterano degli internazionali italiani, Marius Mitrea.

Per l’Italia, designata la francese Aurelie Groizeleau per il debutto del 10 aprile in casa contro  l’Inghilterra, mentre l’inglese Nikki O’Donnell arbitrerà Furlan e compagne il 17 aprile in trasferta contro la Scozia.

Da definire le designazioni per il turno di finale del Sei Nazionin Femminile, in calendario il 24 aprile.

3 aprile 2021
Inghilterra v Scozia
arb. Munarini (Italia)
assistenti: Groizeleau (Francia), Pacifico (Italia)
TMO: Neville (Irlanda) 

Francia v Galles 
arb. O’Donnell (Inghilterra)
assistenti: Davidson (Scozia), Ritchie (Inghilterra)
TMO Hodnett (Inghilterra) 

10 aprile 2021
Italia v Inghilterra 
arb. Groizeleau (Francia)
assistenti: Domenjo (Francia), Martin (Galles)
Paterson (Scozia)

Galles v Irlanda
arb. Davidson (Scozia)
assistenti: Cox (Inghilterra), Pacifico (Italia)
TMO: Mitrea (Italia)

17 aprile
Scozia v Italia
arb. O’Donnell (Inghilterra)
assistenti: Groizeleau (Francia), Domenjo (Francia)
TMO: Neville (Irlanda) 

Irlanda v Francia
arb. Cox (Inghilterra)
assistenti: Munarini (Italia), Benvenuti (Italia)
TMO: Hodnett (Inghilterra)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *