Semifinale play off A2: a Taranto gara 1
22 aprile 2021
Frata Nardò: vittoria al fotofinish
22 aprile 2021

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova 0-3 (20-25, 18-25, 14-25)

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova 0-3 (20-25, 18-25, 14-25) – Sir Safety Conad Perugia: Travica 0, Leon Venero 12, Russo 3, Atanasijevic 12, Plotnytskyi 8, Solé 4, Biglino (L), Colaci (L), Ter Horst 0, Ricci 0, Vernon-Evans 0. N.E. Zimmermann, Muzaj, Piccinelli. All. Fontana.
Cucine Lube Civitanova: De Cecco 1, Juantorena 10, Simon 9, Rychlicki 8, Leal 15, Anzani 6, Larizza (L), Balaso (L), Hadrava 0, Kovar 0. N.E. Yant Herrera, Diamantini, Falaschi, Marchisio. All. Blengini. ARBITRI: Rapisarda, Lot. NOTE – durata set: 25′, 29′, 27′; tot: 81′.

Netta vittoria della Cucine Lube Civitanova in gara 3 di Finale Play Off. La formazione di Blengini detta legge al PalaBarton sconfiggendo in tre set la Sir Safety Conad Perugia in un match sempre condotto dagli ospiti fin dalle prime battute di gioco. I numeri evidenziano la prestazione di Civitanova che attacca con il 61% di squadra, batte a mille all’ora (7 ace), mura meglio (5 punti diretti nel fondamentale) e soprattutto non sbaglia nulla (appena 13 gli errori diretti di cui 11 al servizio). Tutto il contrario nella metà campo della squadra di Fontana. Tralasciando le varie percentuali, pesano in negativo il saldo errori al servizio/ace (12 battute sbagliate, un solo punto diretto), lo zero nella casella dei muri vincenti e soprattutto i 26 errori gratuiti in tre set, un’enormità sempre e soprattutto contro un avversario come la Lube. È Leal l’Mvp del match. Il caraibico è devastante in attacco (71%) ed al servizio (3 ace) e termina con 15 punti a referto. Doppia cifra in casa Lube anche per Juantorena, 9 per Simon con il 78% sotto rete. In casa Sir 12 a testa per Atanasijevic e Leon, il migliore è Plotnytskyi che ne mette 8 con l’80% in attacco. Sabato a Civitanova gara 4. La Lube gioca per chiudere il discorso Scudetto, la Sir per tenere viva la corsa al tricolore.

MVP: Leal

Aleksandar Atanasijevic (Sir Safety Conad Perugia): “Penso che loro sono stati molto bravi a metterci in difficoltà. Hanno battuto benissimo ed hanno tenuto benissimo quando il servizio entrava a noi. I Play Off sono questi, c’è la vittoria e c’è la sconfitta. Adesso dobbiamo ricaricarci e pensare a sabato, dovremo dare tutto perché non c’è domani”.

Yoandy Leal (Cucine Lube Civitanova): “Siamo felici per essere riusciti a entrare in campo con una mentalità differente rispetto a gara 2. Abbiamo giocato una pallavolo di altissimo livello. Ora dobbiamo riposarci, tornare in campo sabato e provare a ripeterci per chiudere la serie ed evitare la quinta gara. Volevamo riscattare gli errori dell’ultimo match e abbiamo interpretato bene il match e anche nel prossimo incontro dovremo fare altrettanto”.

Risultato Gara 1
Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova 1-3 (23-25, 25-22, 20-25, 20-25)
Risultato Gara 2
Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia 2-3 (25-21, 21-25, 25-27, 25-23, 12-15)

A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off SuperLega Credem Banca
https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=836

A questo link è possibile consultare la cartella stampa
https://www.legavolley.it/eventi/superlega-credem-banca-2020-2021/

Prossimo turno
Gara 4 Finali Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca
Sabato 24 aprile 2021, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia
Diretta RAI Sport
Commento di Maurizio Colantoni, Andrea Lucchetta e Fabio Vullo

Gara 5 eventuale Finali Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca
Martedì 27 aprile 2021, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *