Europei 2021: oro per la squadra femminile di kata e bronzo per quella maschile. L’Italia chiude a quota sei medaglie
25 maggio 2021
IL TORO VINCE GARA 4 E VOLA IN SEMIFINALE
25 maggio 2021

Serata da ricordare per Filippo Randazzo a Gateshead (Gran Bretagna), nella prima tappa della Wanda Diamond League 2021, in un meeting fortemente condizionato da pioggia, temperature rigide e tanto vento. Il saltatore azzurro delle Fiamme Gialle conquista un prestigioso primo posto nella gara del lungo con la misura di 8,11 ventosa (+2.8), centrata all’ultimo turno, con la nuova formula della finale a 3, battendo lo spagnolo Eusebio Caceres (8,04) e il giamaicano campione del mondo Tajay Gayle (7,91 nel salto finale, 8,00 in precedenza). Terzo posto nei 100 ostacoli per Luminosa Bogliolo: condizioni impossibili, pioggia e vento contrario di -3.9, ma una prova di valore per l’azzurra delle Fiamme Oro, non tanto per il tempo (13.45) bensì per l’atteggiamento con cui sfida la britannica Cindy Sember (13.28) e l’ungherese Luca Kozak (13.37) e si lascia alle spalle l’altra britannica Tiffany Porter (13.50). Alessia Trost pareggia il primato stagionale all’aperto con 1,88 nell’alto, al secondo tentativo, poi sbaglia per tre volte a quota 1,91. Quinto posto per la pordenonese delle Fiamme Gialle, con la stessa misura della russa Mariya Lasitskene, in una gara complicata per tutte: basta 1,91 alla polacca Kamila Licwinko per la prima piazza. Servizio in aggiornamento, alle 21.51 in pista Gaia Sabbatini nei 1500 metri. Diretta su Sky Sport Collection fino alle 22.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *