Toda Gioia per la BCC Leverano
15 febbraio 2022
Il Cus Jonico Taranto vince e convince
15 febbraio 2022

Seconda vittoria consecutiva per la Happy Casa Brindisi, vincente in trasferta al PalaDozza di Bologna con il punteggio di 67-73 ai danni della Fortitudo Kigili. Una buona prestazione per i ragazzi di coach Vitucci che riescono a resistere all’assalto dei padroni di casa nel primo quarto, imponendo il proprio ritmo nei restanti tre quarti di gara. Con questo successo la Happy Casa aggiorna in positivo il proprio score a dieci vittorie e nove sconfitte, proiettandosi con fiducia e ottimismo al prossimo futuro.

La tripla di Wes Clark su assist di Nick Perkins apre le ostilità al PalaDozza per il primo vantaggio brindisino. Il centro americano comincia a mettere pressione su Totè e Groselle ma è il più giovane in campo, Gabriele Procida, a ingranare subito le marce alte con 9 punti personali al via. Il primo quarto premia la Fortitudo ad alte percentuali dal campo (24-18). La Happy Casa risponde con un parziale di 8-0 scaturito dalle due triple di Zanelli e i primi punti di Gentile (24-26 al 13’). Il capitano raggiunge la doppia cifra realizzativa nel solo secondo quarto, ed è tutto il gruppo azzurro a guidare Brindisi all’intervallo sul 37-42 complici gli ultimi 4 punti di fila di Gaspardo. Calano le percentuali al rientro dalla pausa lunga per ambedue le contendenti e dopo quattro minuti e mezzo di gioco il parziale segna 6-1 Happy Casa e momentaneo +10 (38-48). Nel momento di maggior difficoltà la Fortitudo si appoggia ad Aradori ma Wes Clark firma 5 punti in fila di notevole spessore tecnico a restituire 10 punti di vantaggio a fine terzo quarto (45-55). Il break di 13-3 iniziale dei padroni di casa cambia completamente l’inerzia al match fissando una nuova parità sul 58-58. Brindisi si scuote con due triple fondamentali e 8 punti nell’ultimo parziale di Redivo, soffre l’intensità della difesa fortitudina ma blinda il successo con il palleggio, arresto E tiro di Zanelli che vale il +7 (62-69) a 90” dal termine. Nel finale Nick Perkins suggella dalla lunetta la sua prestazione da 22 punti e 6/6 ai liberi con 6 rimbalzi e 21 di valutazione.

La prossima settimana sarà a tinte tricolori con l’edizione 2022 della Coppa Italia. Quarto di finale tra Happy Casa e Virtus Bologna giovedì sera ore 20:45 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro.

IL TABELLINO

FORTITUDO KIGILI BOLOGNA-HAPPY CASA BRINDISI: 67-73 (24-18, 37-42, 45-55, 67-73)

FORTITUDO KIGILI BOLOGNA: Aradori 12 (3/6, 1/3, 3 r.), Durham 7 (2/6, 0/2, 4 r.), Procida 12 (4/5, 1/2, 4 r,), Benzing (0/3 da 3), Charalampopoulos 7 (2/5, 1/3, 3 r.), Totè 2 (1/3, 4 r.), Groselle 7 (3/3, 1 r.), Borra 2 (1/1, 4 r.), Frazier 17 (5/8, 0/5, 2 r.), Manna ne, Mingotti ne, Zedda ne. All.: Martino.

HAPPY CASA BRINDISI: Adrian 4 (1/5, 0/1, 2 r.), Gentile 4 (2/6, 0/2, 6 r.), Zanelli 13 (1/1, 2/3, 1 r,), Gaspardo 4 (2/5, 0/1, 5 r.), Redivo 12 (2/3, 2/3, 2 r.), Chappell 4 (2/2, 0/2, 3 r.), Clark 8 (1/2, 2/4, 1 r.), De Zeeuw (0/1, 0/2, 3 r.), Udom 2 (1/3, 0/1, 5 r.), N. Perkins 22 (8/14, 0/1, 6 r.), De Donno ne, Visconti ne. All.: Vitucci.

ARBITRI: Attard – Bartoli – Galasso.

NOTE – Tiri liberi: Bologna 16/24, Brindisi 12/16. Perc. tiro: Bologna 24/55 (3/18 da tre, ro 7, rd 24), Brindisi 27/64 (7/22 da tre, ro 11, rd 29).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *