Aurispa Lecce: amaro saluto alla Coppa Italia
16 febbraio 2022
Jacobs cala il tris
17 febbraio 2022

Una meravigliosa Bcc Castellana Grotte batte per 3-0 (25-23, 25-23, 25-18) la Bam Acqua San Bernardo Cuneo nel recupero della 15esima giornata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile. È arrivato il riscatto perfetto per la formazione allenata da Flavio Gulinelli dopo l’amara trasferta di Bergamo, tre punti che valgono il terzo posto (sorpassato proprio Cuneo) e che permettono ai gialloblù di accorciare su Bergamo e Santa Croce (che ha sempre una partita in più).

 

Prestazione maiuscola per Castellana Grotte che ritrova il sorriso, centra la sua nona vittoria interna stagionale in campionato su nove partite e abbraccia il proprio pubblico al termine di una gara giocata ad altissimi livelli. I 13 punti di Nicola Tiozzo (top scorer del match, anche 3 ace per lui), i 12 di Andrea Truocchio (con 4 muri), gli 11 di Theo Lopes (che piazza anche 3 ace) e tante altre notizie positive: su tutte la serata ottima di Alessandro Toscani (64% di perfette, 55% di positive e 1 punto su difesa).

 

Domenica si torna in campo per il terzo scontro diretto in sette giorni: la Bcc Castellana sarà in Toscana per affrontare Santa Croce.

  

FORMAZIONI – Izzo palleggiatore, Theo opposto, Tiozzo e Borgogno schiacciatori, Presta e Truocchio centrali e Toscani libero è l’assetto scelto da coach Gulinelli per la Bcc Castellana Grotte.

Serniotti risponde con Filippi in regia, Wagner opposto, Preti e Botto martelli, Sighinolfi e Codarin centrali, Bisotto libero. Nel Cuneo assente il regista Pedron, operato in mattinata al pollice sinistro.

 

CRONACA – Cuneo parte meglio (3-6) con due muri di Codarin e qualche errore di troppo in attacco per Castellana. La Bcc resta attaccata con tre di Truocchio: 10-10. Fa tutto Cuneo a metà set: tre infrazioni per il primo break pugliese (13-11), poi Preti e Botto per il nuovo sorpasso (14-15). Il match va avanti a strappi. Due di Tiozzo e uno di Borgogno: Castellana avanti sul 18-17. Wagner e Preti spingono Cuneo sul 19-22. Dentro Fiore per Borgogno: il muro del capitano per il 22-22. Theo va in ritmo dai nove metri: doppio ace per il 24-22. C’è il tocco sull’attacco di Fiore: 25-23.

Inizio in equilibrio nel secondo set: 5-4 con Tiozzo e Sighinolfi. Castellana spinge, però, fin da subito: due di Presta, un ottimo recupero di Toscani e l’ace fortunato di Tiozzo per l’11-7. Cuneo non crolla: Codarin e Botto per il 14-12. La Bcc è ancora brava e fortunata: Toscani direttamente con la difesa di petto (17-14). Cuneo resta viva e rientra: Wagner in diagonale e Codarin a muro per il 19-19. Borgogno e Botto, Theo e Wagner: si accende il set (21-21). Dentro di nuovo Fiore. Due volte Tiozzo per il 23-21, Botto e Wagner per il 23-23. Il finale sorride ancora ai gialloblù: block out di Theo per il 25-23.

Primo break Bcc sul 4-1: Truocchio col tap in. Due volte Tiozzo (7-3), poi è ancora fortunato l’ace di Truocchio (8-3). Botto spezza il break, Castellana difende forte: Theo e Tiozzo con un altro ace (11-5). Cuneo resiste, Sighinolfi e Codarin per il 12-8. Truocchio è monumentale a muro: due di fila per il 14-9. La Bam Acqua San Bernardo perde lucidità (tre errori per il 17-11), ma Codarin trova l’ace del 17-13. Due volte Tiozzo per entrare nel finale, dal 5 gialloblù anche l’ace del 20-14. Wagner in block out per il 21-16, il resto è Bcc: ace di Theo (23-16), Borgogno in parallela per il 25-18.

 

 

TABELLINO

 

Bcc Castellana Grotte – Bam Acqua San Bernardo Cuneo 3-0

25-23 (28’), 25-23 (31’), 25-18 (22’)

 

Castellana: Izzo, Tiozzo 13, Presta 4, Theo Lopes 11, Borgogno 9, Truocchio 12, Toscani (L), Santambrogio, Capelli, Fiore 2. ne Zanettin, Arienti, De Santis.

All. Gulinelli, II all. Barbone, ass. all. Calisi, scout Pastore.

Battute vincenti/errate: 7/11

Muri: 8

Ricezione positiva/perfetta: 52/26. Attacco: 40

Errori gratuiti: 6 att / 2 ric

 

Cuneo: Filippi,, Botto 9, Sighinolfi 5, Wagner 10, Preti 10, Codarin 9, Bisotto (L)m Tallone, Vergnaghi. ne Cardona, Rainero, Lilli (L), Trinchero.  

All. Serniotti, II all. Casale, ass. all. Cefaratti, scout Sampò

Battute vincenti/errate: 1/15

Muri: 5

Ricezione positiva/perfetta: 56/33. Attacco: 47

Errori gratuiti: 5 att / 10 ric

 

Arbitri: Giuseppe De Simeis di Lecce, Pierpaolo Di Bari di Fasano (Br)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *