Il Gallipoli si riappropria dello stemma
1 aprile 2022
Rinnovo per Falaschi in casa Prisma Taranto
3 aprile 2022

Non riesce a risollevare il proprio cammino la Happy Casa Brindisi, sconfitta in casa al PalaPentassuglia per 72-75 dalla Openjobmetis Varese. Una vittoria esterna molto pesante per i ragazzi allenati dal coach olandese John Roijakkers, all’ottava vittoria nella sua gestione su undici partite di campionato, lanciando la volata in ottica playoff per un finale di stagione ancora tutto da scrivere. La Happy Casa si lecca le ferite e, priva di Clark e Gentile, non riesce ad avere la meglio in una partita tirata fino all’ultimo pallone disponibile. Non basta la doppia doppia da 21 punti e 13 rimbalzi di Nick Perkins, su cui pesa il pallone scippato dall’MVP Marcus Keene a 5” dal termine sotto canestro quando il punteggio recitava 72-73. Il folletto americano della Openjobmetis è protagonista di 23 punti pur con 7/20 al tiro ma sempre al centro della cabina di regia dei suoi. Pur senza un centro di peso, Varese pareggia la lotta a rimbalzo (43 vs 42 complessivi e 32-36 i punti in area realizzati) e viene premiata nell’ultimo quarto da un parziale di 21-13 a proprio favore. I tiratori biancoazzurri steccano nell’ultimo parziale con 1/11 dalla lunga distanza e commettono troppi errori dalla lunetta (8/19).

Prossima turno di campionato sabato 9 aprile in trasferta a Trento con palla a due fissata alle ore 18:00.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI-OPENJOBMETIS VARESE: 72-75 (20-16, 34-35, 59-54, 72-75)

HAPPY CASA BRINDISI: Adrian (0/1 da 3), Zanelli 9 (0/1, 2/4, 4 r,), Harrison 15 (3/7, 2/6, 7 r.), Visconti 4 (2/3, 0/6, 4 r.), Gaspardo 10 (3/5, 1/4, 2 r.), Redivo 2 (1/4, 0/4, 3 r.), De Zeeuw (1 r.), Udom 11 (1/2, 3/3, 5 r.), N. Perkins 21 (10/17, 13 r.), Barnaba ne, Epifani ne. All.: Vitucci.

OPENJOBMETIS VARESE: Beane 6 (3/6, 0/2, 4 r.), Woldetensae 4 (1/3, 0/4, 3 r,), Sorokas 10 (2/5, 0/2, 7 r.), De Nicolao 5 (2/6, 5 r.), Vene 19 (4/5, 3/5, 4 r.), Reyes 7 (3/4, 0/1, 2 r.), Librizzi, Keene 23 (4/11, 3/9, 3 r.), Virginio (0/2 da 3), Ferrero ne, Caruso 1 (4 r.). All.: Roijakkers.

ARBITRI: Sahin – Bongiorni – Noce.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 8/19, Varese 19/24. Perc. tiro: Brindisi 28/67 (8/28 da tre, ro 11, rd 32), Varese 25/65 (6/25 da tre, ro 8, rd 34). Usciti per cinque falli: Harrison (B) al 40’ (72-73). Fallo tecnico: coach Vitucci (B) al 24’ (46-40).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *