L’ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO A FIERA DIDACTA ITALIA INSIEME ALLA FONDAZIONE GIULIO ONESTI PER PROMUOVERE LO SPORT E LA CULTURA COME STRUMENTI EDUCATIVI E FORMATIVI
20 maggio 2022
Primavera 1: Berisha e Borbei in Nazionale.
20 maggio 2022

Tornano per il secondo anno consecutivo a Riccione i Campionati Italiani di Categoria di tennistavolo, che si erano disputati precedentemente nel 2019 e nel 2012. Nel 2017 la cittadina romagnola è stata anche sede dei Campionati Italiani Assoluti.

La manifestazione, che accoglierà al suo interno la Coppa Italia dei Comitati Regionali, sarà ospitata dal 21 maggio al 4 giugnoal Palasport PlayHall e, dopo la cancellazione dell’edizione del 2020 e quella del 2021 dedicata soltanto ai singolari, gli atleti e le atlete si contenderanno nuovamente i podi dei doppi.

Gli iscritti alle gare sono 1.481 (1.252 uomini e 229 donne). L’organizzazione è curata dalla Federazione Italiana Tennistavolocon il patrocinio del Comune di Riccione, della Regione Emilia Romagnadi Riccione Sport e di Sport Valley Emilia Romagna. Partner dell’evento è Stag.

Il programma agonistico si aprirà sabato 21 maggio, con il doppio maschile di sesta categoria, seguito domenica 22 dai gironi di qualificazione del singolare e lunedì 23 dal tabellone. Martedì 24 si disputeranno i doppi maschile, femminile misto di quinta categoria, mercoledì 25 i gironi del singolare maschile e giovedì 26 i gironi femminili e i tabelloni maschile e femminile. Venerdì 27 sarà il giorno della Coppa Italia dei Comitati Regionali, che vedranno darsi battaglia le squadre in rappresentanza di 17 Regioni e vincitrici delle rispettive fasi territoriali. La prima classificata sarà ammessa al campionato di serie C1 maschile della prossima stagione La stessa sequenza delle competizioni di quinta categoria andrà in scena a sabato 28 a lunedì 30 per la quarta e da martedì 31 a giovedì 2 giugno per la terza (con la sola differenza che i gironi maschili e femminili saranno nella stessa giornata del 1° giugno). Venerdì 3 si assegneranno i titoli dei tre doppi di seconda categoria e

sabato 4 quelli dei singolari maschile e femminile.

Gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube della FITeT.

«Siamo felici – spiega il presidente della FITeT Renato Di Napoli – di tornare a Riccione, in un impianto che si è sempre rivelato molto funzionale alle nostre esigenze. I tricolori di categoria sono la manifestazione più partecipata della nostra stagione agonistica, che propone per tradizione delle interessanti sfide generazionali fra giovanissimi emergenti e atleti esperti. Quest’anno avremo anche la Coppa Italia dei Comitati Regionali,

con le realtà di vertice delle varie Regioni».

Per quanto riguarda le competizioni di livello più elevato, i singolari di seconda categoria, nel settore maschile vedrà in gara, fra gli altri, Alessandro Baciocchi (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre), Tommaso Giovannetti Maxim Kuznetsov (Marcozzi Cagliari), Maurizio Massarelli (Antoniana Tennistavolo Pescara), Antonino Amato (Marcozzi), Lorenzo Ragni (CIATT Prato), Marco Cappuccio (Il Circolo Prato 2010), Antonio Pellegrini (Tennistavolo Ennio Cristofaro), Marco Poma (Tennistavolo Sassari) e Gabriele Piciulin (Tennistavolo Torino).

Fra le donne saranno al via Miriam Carnovale (Tennistavolo Torino), Arianna Barani (Anspi Tennistavolo Cortemaggiore), Wang Xuelan (Tennistavolo Marco Polo), Jamila Laurenti (Gruppi Sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro), Giulia Cavalli (Tennistavolo Norbello), Valentina Roncallo (Anspi Tennistavolo Cortemaggiore), Claudia Carassia (Regaldi Novara), Cristina Semenza (Polisportiva Bagnolese), Krisztina Nagy (Tennistavolo Norbello) ed Elisa Armanini (Tennistavolo Marco Polo).

Allegate le foto di Miriam Carnovale e Alessandro Baciocchi, le teste di serie n. 1 dei singolari di seconda categoria.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *